Una bambina di sette anni è rimasta ferita da una fune, improvvisamente sganciata, mentre assisteva ad uno  spettacolo in un circo a Catania. La piccola era seduta tra gli spettatori accanto ai genitori, quando è stata colpita. E’ stata subito soccorsa da un infermiere presente tra il pubblico e da personale del circo. La fune di sarebbe spezzata dalla rete di sicurezza installata a sostegno dei trapezisti.

La piccola è stata poi trasportata in ospedale. Avrebbe riportato un trauma cranico, e adesso sta meglio. E’ stata portata al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Garibaldi nuovo di Nesima. Da lì è poi stata trasferita per accertamenti nel reparto di Neurologia. “La prognosi – precisano a MeridioNews dal nosocomio – non è riservata, le ferite non sono gravi e la bambina sta bene. Vogliamo solo fare ulteriori esami sul lieve trauma cranico che ha riportato. Con lei ci sono i genitori”. Sull’incidente indagano i carabinieri della stazione Plaia. La dinamica del fatto, avvenuto nel corso dello spettacolo serale delle 19.30, non è ancora stata chiarita.

L’incidente è avvenuto in viale Kennedy a Catania, dove da alcuni giorni sono in corso gli spettacoli del circo. La bimba stava assistendo allo show quando al termine di un esercizio degli artisti si è sganciata una fune con un gancio che, facendo effetto fionda, è finita fra gli spettatori