Un bambino di sei anni è annegato oggi pomeriggio nel mare della Plaia di Catania, pare dopo essere stato travolto dalle onde. Il dramma è avvenuto nel Villaggio Ippocampo di mare, nella zona di San Francesco La Rena. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, anche con un elicottero, ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare: i tentativi di rianimarlo sono stati vani. Quando è arrivato all'ospedale Cannizzaro, il bimbo era già deceduto per arresto cardio-circolatorio. Sul posto anche i carabinieri. Il magistrato di turno ha disposto che venga eseguita l’autopsia da parte del medico legale. Nel nosocomio sono intervenuti i militari dell'Arma per l’indagine la successiva valutazione di eventuali responsabilità.

Sembra che la giovanissima vittima fosse con la famiglia al villaggio. Non si conoscono ancora le esatte dinamiche, ma secondo alcuni testimoni sembra che sia stato travolto dalle onde del mare agitato. La tragedia si sarebbe consumata in pochi istanti, appena cinque minuti da quando il bambino è stato perso di vista sino al ritrovamento. Il corpo è stato recuperato in acqua in corrispondenza dello stesso villaggio Ippocampo.