Heidi Nunes e Jared Tucker stavano festeggiando il loro primo anniversario di matrimonio a Barcellona. Doveva essere una giornata di gioia, ma proprio mentre passeggiavano sulla Rambla hanno udito il frastuono di un furgone che procedeva a tutta velocità travolgendo cose e persone. Jared non ha fatto in tempo a fuggire per mettersi in salvo ed è stato investito: in un primo momento il suo nome compariva nella lista dei feriti, ma ieri pomeriggio il segretario di stato USA Rex Tillerson ha confermato che purtroppo c'è anche lui tra le 15 vittime.

Tra giovedì e venerdì centinaia di persone si erano mobilitate nel tentativo di localizzare Jared Tucker: suo cugino aveva pubblicato una serie di post su facebook e anche gli amici avevano cercato di diffondere le ricerche in Spagna, nella speranza che l'uomo fosse solo rimasto lievemente ferito e si fosse nascosto per il trauma psicologico subito. Invece, purtroppo, Jared era stato gravemente ferito e trasportato all'ospedale di Barcellona.

Heidi Nunes e Jared Tucker vivevano a Walnut Creek, città non lontana da Oakland. Avevano deciso di regalarsi un viaggio in Europa per festeggiare il loro primo anniversario di matrimonio. Prima di arrivare a Barcellona avevano visitato Parigi e Venezia e avrebbero sicuramente proseguito il loro viaggio spensierato nel Vecchio Continente