Nato nel 1989, fiorentino. Giurista e scrittore gioviale. Co-fondatore del sito “Una parola al giorno”, dal 2010 faccio divulgazione linguistica online. Con Edoardo Lombardi Vallauri ho pubblicato il libro “Parole di giornata” (Il Mulino, 2015).
Come vestirsi alla giostra medievale: le maniche, le mance, le manche
Ma ‘glamour’, di preciso, che vuol dire?
‘Precipitevolissimevolmente’ non è la parola più lunga dell’italiano
3 personaggi dell’Orlando Furioso che trovi nel vocabolario
“Odeporico”, la parola per chi viaggia
Perché la parola “mamma” è straordinaria
Chi si finge malato per farsi gli affari suoi è ‘furbo’ o ‘stronzo’?
Quel paio di parole della filosofia greca che ti svoltano la giornata #3
3 ragioni per scrivere “sé stesso” (con l’accento)
Il significato della parola ‘Pasqua’