Mancano ormai pochi giorni all’apertura del primo ristorante al mondo dedicato al più celebre dei prodotti di casa Ferrero. Parliamo ovviamente della Nutella e del locale che il prossimo 31 maggio aprirà le sue porte ai golosi a Chicago. Tutto, in questo ristorante che sarà gestito interamente da Ferrero, ricorderà la crema alle nocciole famosa in tutto il mondo e che, naturalmente, sarà protagonista del menù. Secondo alcune indiscrezioni apparse sul Chicago Tribune, il design dell'intera struttura sarebbe addirittura ispirato al barattolo di Nutella e, stando alle notizie trapelate finora, il piano terra del locale si presenterà come un open space molto ampio con posti al bancone e classici tavolini da caffetteria, mentre al secondo piano ci saranno divani rossi e camini. Per quanto riguarda appunto il menù, a quanto pare in questo primo Nutella Café al mondo i clienti potranno scegliere tra prodotti dolci come baguette ripiene di crema, waffle, gelati e “panzanelle” rivisitate con un’insalata di frutta, yogurt e Nutella, ma anche prodotti salati come panini con lo speck, crepes e pasta fredda.

Un ristorante per cogliere “la vera essenza del mondo Nutella” – “Volevamo che i nostri fan cogliessero la vera essenza del mondo Nutella. E non solo per quanto riguarda i piatti da gustare. Ecco perché abbiamo curato molto il design. Chiunque entrerà nel ristorante vivrà un’esperienza completa”, ha spiegato il vice presidente del settore marketing di Ferrero, Noah Szporn. È stata scelta la città di Chicago per aprire il primo ristorante al mondo di Nutella perché – ha spiegato ancora Noah Szporn – c’è una “fantastica cultura del cibo”. Per l'apertura sono previste, secondo quanto promesso dalla stessa Ferrero, speciali sorprese e regali per i primi 400 clienti. Venduta in oltre 160 paesi, attualmente Nutella è uno dei marchi italiani più conosciuti all’estero.